Il regolatore finanziario di Malta ha emesso avvertimenti contro due siti web crittografici che hanno falsamente dichiarato di essere autorizzati dalla nazione.

Vi abbiamo parlato spesso dei regolatori finanziari e di come questa autorità si dimostri sempre efficiente nel combattere truffe e riciclaggio. Questa volta è toccato al regolatore finanziario di Malta ha emesso avvertimenti contro due siti web crittografici che hanno falsamente dichiarato di essere autorizzati dalla nazione. Infatti mercoledì, l’Autorità per i servizi finanziari di Malta (MFSA) ha richiamato gli scambi di criptovalute COINMALEX e Crypto Foxtrades in doppio avvertimento. Entrambe le entità avevano affermato di essere autorizzate, registrate o domiciliate a Malta, cosa che MFSA ha negato.

“L’MFSA desidera avvisare i cittadini, a Malta e all’estero, che Crypto Foxtrades NON è una società maltese registrata NOR autorizzata o altrimenti autorizzata dall’MFSA a fornire il servizio di uno scambio o altri servizi finanziari che devono essere autorizzati o altrimenti autorizzato secondo la legge maltese “, ha detto la MFSA.

Il regolatore finanziario di Malta ha rilasciato una dichiarazione simile per COINMALEX.

Il regolatore finanziario di Malta ha emesso avvertimenti contro due siti web crittografici che hanno falsamente dichiarato di essere autorizzati dalla nazione.

Dettagli sull’avvertimento

Il regolatore finanziario di Malta fa leva sul fatto che la pagina “about” di COINMALEX presenta un documento che pretende di provenire dal “Malta Business Registry”, invece la carta intestata del documento mostra in modo prominente lo stemma reale britannico. Malta cessò di usare quell’icona quando ottenne l’indipendenza dalla Gran Bretagna nel 1964. Mentre, la pagina “about” di Crypto Foxtrades è più esplicita riguardo ai suoi presunti legami con Malta. Afferma di essere “autorizzato e regolamentato come fornitore di servizi di investimento di categoria 3 dalla Malta Financial Services Authority.” Tuttavia MFSA ha insistito sul fatto che Crypto Foxtrades non è autorizzato sotto di essa.

Sia Crypto Foxtrades che e COINMALEX non hanno risposto al richiamo del regolatore finanziario di Malta.