Problemi di scambio per il CEO Brian Armstrong

Il CEO di Coinbase, Brian Armstrong non è stato in grado di effettuare un pagamento peer to peer con il suo amico. Utilizzando due app di pagamento diverse ma estremamente popolari, Paypal e Square Cashapp di Jack Dorsey. Armstrong ha sottolineato che sta affrontando queste difficoltà negli Stati Uniti. Dove vi è l’economia più grande e sviluppata del mondo. Sottolineando che gli abitanti di nazioni più piccole e meno economicamente sviluppate vorrebbero affrontare ostacoli ancora più grandi di lui.

Brian Armstrong viene coinvolto in problemi AML / KYC

Più avanti nel thread, Armstrong ha elaborato la sua opinione. Spiegando che le restrizioni normative sono spesso responsabili di esperienze negative dei clienti. Poiché le stesse aziende devono rispettare le normative e spesso hanno le mani legate. Per le alternative di criptovaluta è ancora presto. Ma Armstrong crede che i pagamenti di criptovaluta saranno l’alternativa di pagamenti che “funzionano” in futuro. Crypto ha ovviamente le sue (numerose) sfide UX. Moneygram ha offerto a Armstrong un codice promozionale nel tentativo di trasferire i propri servizi al pubblico Twitter di Armstrong. Non è chiaro se Armstrong li abbia accolti nell’offerta. Armstrong ha anche affermato che gli innovatori hanno molto spazio per introdurre nuove rivoluzionarie alternative nei mercati regolamentati. Sebbene ciò presenti una serie di sfide. Tuttavia, ci sono molte opportunità di lanciare prodotti nei mercati regolamentati. È molto più difficile essere innovativi, quindi la maggior parte degli imprenditori lo evita.

Armstrong vs Paypal e Square Cashapp