Bitcoin agli inferi?

Molti trader pensano che questo abbassamento sia solo un precursore di quella che sarà l’impennata di Bitcoin. Nonostante questo ottimismo apparentemente diffuso, pare invece che la criptovaluta potrebbe presto indirizzarsi verso i minimi più bassi, se non sarà in grado di ottenere a breve un impulso verso la risalita.

Investitori per lo scambio indiano

CoinDCX, il più grande scambio di criptovaluta indiano, ha annunciato di aver raccolto $ 2,5 milioni dagli investitori tra cui Polychain Capital e Coinbase Ventures, il braccio di investimento dello scambio di criptovalute Coinbase. L’investimento allo scambio di criptovaluta indiano mira a rafforzare gli sforzi di CoinDCX per guidare l’adozione di criptovaluta nel paese dopo una grande vittoria legale a marzo.

Blockchain combatte la disoccupazione

Continuano a preoccupare i dati sulla disoccupazione giovanile. Questo della disoccupazione è un grave handicap che potrebbe essere “curato” dalla blockchain. Si, proprio la nuova tecnologia potrebbe fornire un aiuto sostanziale a tutti quei giovani in cerca di lavoro. Questo è il caso della Corea del Sud, dove le università stanno promuovendo la programmazione educativa legata alla blockchain.

Tendenze di bitcoin e delle altre crypto

Diverse criptovalute hanno visto diminuire il loro valore rispetto al loro livello di resistenza… prima fra tutte bitcoin che ha interrotto la sua linea di tendenza rialzista esattamente il 24 maggio. Ora passiamo velocemente in rassegna alcune delle altre crypto…

Bitcoin ha i giorni contati?

I miglioramenti tecnologici sono all’ordine del giorno, tuttavia, questi potrebbero minacciare Bitcoin. Infatti, il 24 maggio, un utente twitter di “MasterChangz” ha ritenuto che i “giorni sono contati” per Bitcoin a causa del miglioramento della tecnologia computazionale.

$13 miliardi di bitcoin inattivi da 10 anni!

Satoshi Nakamoto ha reso disponibili solo $21 milioni di bitcoin. Nuovi dati mostrano che bitcoin potrebbe anche essere più scarso di quanto si pensasse in precedenza, poiché il 7,78% dell’attuale offerta BTC non viene spostata da più di 10 anni. Questa percentuale numericamente corrisponde a circa $13 miliardi!

Sostegno alle startup blockchain

Mentre in Italia si ragiona su come fare, il governo federale svizzero sta finanziando 10 milioni di franchi per aiutare le startup blockchain, avendo respinto una richiesta per 100 milioni di franchi nel cantone di Zugo. Secondo il media locale Tages-Anzeiger, il governo ha respinto la richiesta di aiutare le società basate sulla blockchain nella “Crypto Valley” svizzera a 100 milioni di franchi.

Sberbank acquista blockchain 

Tuttavia, mentre la proposta di legge sta facendo il suo corso, arriva una contromossa da Sberbank, la più grande banca russa, che sta acquistando più sportelli bancomat contactless alimentati da blockchain.