La Fondazione Ethereum ha rivelato che non terrà il Devcon nel 2020, ma invece organizzerà nel 2021 il Devcon VI a Bogotá.

Come sappiamo bene, il Coronavirus ha cambiato totalmente le sorti del 2020. Ad esempio, in Italia, stando alle nuove disposizioni governative, il numero massimo per gli spettacoli all’aperto sarà di 1000 spettatori, che scenderanno a 200 per quelli in luoghi chiusi. Queste nuove regole hanno portato, quindi, all’immediato spostamento di alcuni degli eventi più grandi ed attesi della prossima estate e alla posizione ufficiale di tanti organizzatori che hanno dato appuntamento al prossimo anno. 

Ma questa, non è solo una condizione che riguarderà la nostra Penisola. Infatti, nel mondo, tantissimi eventi: dalla musica alle conferenze su blockchain e criptovalute hanno subito dei rinvii al prossimo anno. 

La notizia odierna è che la Fondazione Ethereum ha rivelato che non terrà il suo evento annuale, chiamato Devcon, nel 2020, ma invece organizzerà nel 2021 il Devcon VI a Bogotá, in Colombia. Ancora non è stata annunciata una data precisa. 

La Fondazione Ethereum ha affermato che è necessario rinviare il Devcon al prossimo anno a causa delle restrizioni globali e delle difficoltà di viaggio derivanti dalla pandemia:

“In parole povere, la partecipazione di Devcon non dovrebbe essere limitata a pochi viaggiatori disponibili, né dipendere da cambiamenti promettenti ai limiti di raccolta.”

Questo sarà il primo Devcon della Fondazione Ethereum in America Latina. Infatti, i precedenti Devcon si tenevano ad Osaka, Praga, Cancún e Londra.

La Fondazione Ethereum ha rivelato che non terrà il Devcon nel 2020, ma invece organizzerà nel 2021 il Devcon VI a Bogotá.

Il Devcon della Fondazione Ethereum in Colombia

La scelta della Fondazione Ethereum di fare il Devcon in Colombia non è stata casuale. Infatti, secondo l’annuncio, la Community ha esplorato 10 città prima di decidere Bogotà, una scelta sulla base di “una forte domanda per un evento in Sud America” ​​e della capacità della città di fornire un luogo e alloggi per diverse migliaia di partecipanti.

Secondo indiscrezioni, anche Buenos Aires è stata fortemente considerata. La storia argentina delle crisi economiche ha contribuito a promuovere una vivace comunità di criptovalute, con OpenZeppelin, Nomic Labs e Decentraland tutti con base nel paese. Per alcuni, proprio l’Argentina sembrava essere la naturale scelta per il Devcon della Fondazione Ethereum. Questo perché, stando ad uno studio pubblicato lo scorso anno sull’America Latina che ha il maggior numero di utenti di criptovaluta al mondo, si è scoperto che la Colombia, insieme al Brasile, stia al secondo posto della popolazione che utilizza criptovaluta. 

Mentre l’Argentina è al primo posto per uso di criptovalute, anche grazie allo stress economico causato da tassi di inflazione molto elevati. Per questo motivo molti non si spiegano perché la Fondazione Ethereum abbia scelto la Colombia per il Devecon VI. Non sappiamo se ci siano state pressioni esterne, ma quello che è sicuro è che il Devecon si terrà nel 2021 a Bogotà. Dunque, quello che è certo è che pochissimi eventi verranno cancellati, ma molti saranno posticipati al 2021. Questo anche perché, per preparare un evento, vengono investiti molti soldi e altrettanti vengono presi, come l’acquisto del biglietto, e nessuna organizzazione vuole perderli e/o rimborsarli.