In questa crypto news parliamo di Ton di Telegram e soprattutto della perdita avuta dai suoi piccoli investitori.

Nella crypto news di oggi parliamo del token Ton, della SEC e soprattutto della perdita avuta dai suoi piccoli investitori.

Tutto ciò è accaduto dopo che la SEC ha chiuso i battenti al token. Tuttavia, pare che Telegram farà fatica a rimborsare totalmente i suoi utenti minori.

Scopriamo in questa nuova crypto news cosa è accaduto.

Telegram e SEC: accordi di rimborso

Il crypto token Ton ha finito la sua marcia dopo il veto della Securities and Exchange Commission. Infatti, qualche giorno fa, SEC e Telegram hanno raggiunto un accordo di $18,5 milioni. Questi soldi dovranno essere utilizzati per rimborsare gli investitori.

Tuttavia, c’è un rischio: verranno rimborsati tutti e totalmente?

crypto news: Perché Telegram è così popolare?

Telegram è molto gradita dai crypto utenti, soprattutto per le garanzie di privacy che offre. Addirittura, se un profilo risulta inutilizzato, può distruggersi da solo.

Per questa sua fama, in passato Telegram ha preso coraggio, decidendo di creare un crypto token tutto suo: TON.

Nel 2018, da questo atto eroico, l’app di messaggistica ha ottenuto dagli utenti iscritti $1,7 miliardi di monete TON nella loro prima offerta. Una vera marea di investitori!

crypto news: Tuttavia la SEC…

Tutto ha avuto inizio lo scorso ottobre. La Securities and Exchange Commission ha accusato Telegram di non aver protocollato una proposta di titoli. Tuttavia, l’app di messaggistica non ha ammesso di essere colpevole.

In ogni modo, la SEC aveva ragione. Infatti, proprio la settimana corrente, essa ha multato Telegram per una cifra pari a $18,5 miliardi. L’app di messaggistica ha poi ridato $1,2 miliardi che le rimanevano e altri $1,7 miliardi in fondi che erano stati accumulati nell’ICO.

SEC e Telegram hanno raggiunto un accordo di $18,5 milioni. Questi soldi dovranno essere utilizzati per rimborsare gli investitori.
Post e commenti su Twitter riguardo i rimborsi di Telegram

I venture capitalists guadagnavano dalle commissioni

Il crypto token TON è un ICO di elevata profilatura. Proprio per questa caratteristica, i vari passaggi per investire in esso erano più complessi di altri. Una volta lanciato l’ICO, i gettoni da poco diffusi venivano trasferiti in un apposito crypto wallet (portafoglio).

Alcuni dicono che questi TON fossero diffusi (a meno della metà del loro prezzo) ad investitori al dettaglio. I Venture Capitalists avrebbero poi guadagnato dalle commissioni elevate in corso d’opera.

crypto news: Cos’è un ICO?

Ico sarebbe l’acronimo di Initial Coin Offering. In italiano, questa parola si traduce con: offerta di moneta iniziale.

Si tratta di un mezzo non regolamentato di crowdfunding (finanziamento collettivo) nel settore finanziario.

crypto news: Cosa intendiamo per Crowdfunding?

Crowdfunding è un termine che deriva dalla lingua inglese. Crowd, infatti, significa “folla”, mentre funding vuol dire “finanziamento” o “finanziamento collettivo”.

Si tratta di un processo collaborativo di un gruppo di persone che utilizza il proprio denaro, mettendolo in comune, per sostenere gli sforzi di persone e organizzazioni. È una pratica di micro-finanziamento dal basso che mobilita sia persone che risorse.

Chi sono i Venture Capitalists?

Sono investitori che lavorano per un’impresa di Venture Capital, ovvero una società di capitale di rischio. Queste sono utili a finanziari nuove attività, spesso basate sulla tecnologia.

Chi sarà il maggior perdente?

Quasi sicuramente, i piccoli investitori al dettaglio ne pagheranno le più care conseguenze, anche se la situazione venisse risolta. Perché allora diciamo questo? 

Per il fatto che i soldi difficilmente saranno totalmente recuperati. La SEC, da vera paladina della giustizia, cerca sempre di tutelare chi investe da questo tipo di proposte non registrate.

Non sempre saremo tutelati da enti a noi superiori. Per questa ragione: “chi fa da sè, fa per tre”. Infatti, sarebbe sempre opportuno studiare, informarsi, ragionare sui pro ed i contro di ogni investimento ipotetico. 

Alla prossima crypto news.