Tg Coin 30 giugno crypto news

Dollaro Digitale per gli USA

La crypto news ci porta negli Stati Uniti. La Commissione del Senato pensa al dollaro digitale. Terrà presto un’audizione. In merito alla digitalizzazione del denaro e dei pagamenti. Alcuni testimoni sono convinti di una cosa. Che il Congresso farà attenzione ai temi crittografici. Sulle valute digitali e sulle stablecoin. Della banca centrale.

Attacco hacker durante il voto blockchain

La crypto news riguarda la Russia. Pare che un hacker ha tentato di interrompere. Un sistema di voto blockchain. Attualmente utilizzato in Russia. Per aiutare a decidere i cambiamenti costituzionali. Tra cui se consentire al presidente della Russia. Attualmente Vladimir Putin. Di rimanere al potere. Per più del limite attuale.

Il prezzo Bitcoin sale ancora

Nella crypto news parliamo dell’andamento e grafico bitcoin. Il prezzo bitcoin sta aumentando. E la valuta si sta scambiando. Al di sopra del livello di $ 9,100. Secondo gli analisti. Potrebbe puntare in alto. Se cancella i livelli di resistenza. Fissati a $ 9.300 e $ 9.340. Che potrebbe portare. Una tendenza ribassista.

Svizzera tra blockchain e Unicorni

Nella crypto news di oggi, 30 giugno, atterriamo in Svizzera, terra in cui vi è un vero e proprio allevamento di Unicorni. Ebbene sì, avete capito bene… No, non si tratta di quei cavalli magici con il corno in fronte. Siete curiosi di capire a cosa ci riferiamo?

Telegram e il rimborso ai piccoli investitori

Nella crypto news di oggi parliamo del token Ton di Telegram e soprattutto della perdita avuta dai suoi piccoli investitori. Tutto ciò è accaduto dopo che la SEC ha chiuso i battenti al token. Tuttavia, pare che Telegram farà fatica a rimborsare totalmente i suoi utenti minori.

Cardano continua a salire

Nella crypto news parliamo dell’andamento di Cardano (ADA). Dopo aver affrontato qualche debolezza. All’inizio di questa settimana. Il prezzo Cardano è tornato a salire. Portando l’ADA quasi al 4%. Mentre il mercato crittografico. Mostra alcuni segni di debolezza.

Class Action accusa Visa dopo aver ottenuto la convalida Plaid

Nella crypto news di oggi, 30 giugno, parliamo di un’accusa. Class Action ha accusato la convalida ottenuta da Visa, chiamata Plaid, per una cifra che supera i $5 miliardi. Per mezzo di essa, pare che abbia potuto visionare i dati finanziari di molti utenti.

La rivincita di Hut 8

Nella crypto news di oggi, 30 giugno, parliamo di una chiusura dei conti oltre le aspettative di Hut 8. Si tratta di una delle più grandi compagnie minerarie quotate in borsa. Cosa avrà contribuito a farle realizzare questo obiettivo?